Benvenuto NElla prima guida online dedicata alle Verande!

Se sei alla ricerca di consigli o offerte per la tua veranda sei nel posto giusto! Verande.biz è la prima guida online interamente dedicata alle verande con tanti utili suggerimenti, informazioni, proposte commerciali e molto altro!

L'obiettivo di questa guida è raccogliere in un unico sito web tutte le informazioni e offerte più importanti riguardanti le verande, in modo da orientare l'utente soprattutto nella fase di acquisto del prodotto e della scelta dell'azienda presso cui acquistare.
Buona lettura e buona consultazione!

La veranda: uno sguardo piu' approfondito..

veranda

Le verande sono la soluzione ideale per chi vuole sfruttare lo spazio aperto della propria casa, creando un ambiente confortevole e accogliente.
Negli anni in cui le città sono sempre più affollate e le abitazione hanno a disposizione spazi sempre più ridotti, la veranda permette di ampliare la propria casa, creando un ambiente in più. Ci sono infatti infinite opportunità per sfruttare uno spazio esterno che altrimenti potrebbe restare inutilizzato d'inverno: che sia montata su balcone, su una terrazza o in un cortile, la veranda offre una grande opportunità.

Ci sono varie tipologie di verande ognuna rispondente ad esigenze diverse:
* le vere e proprie verande che sono sempre adiacenti alla casa
* i gazebo che invece sono strutture indipendenti, che servono comunque a creare un ambiente da poter ampiamente utilizzare

Ma cos'è una veranda?

Si definisce veranda uno spazio della casa, che in origine è aperto, che viene chiuso tramite un telaio.

Può essere costruita in vari materiali: legno, alluminio e può prevedere anche delle vetrate.

Risparmio energetico e illuminazione naturale.

Le verande offrono molti vantaggi in termini di illuminazione e di risparmio energetico: la fonte energetica che sfruttano per riscaldare ed illuminare è quella solare. Nel periodo invernale la veranda offre la possibilità di ottenere un incremento della quantità di luce e di calore naturalmente. Con una veranda, la dispersione del calore sarà minima: ci sono alcuni modelli definiti "a taglio termico", che consentono un risparmio del 30% dei consumi per il riscaldamento.

Il principio su cui si basano è molto semplice: l'energia solare riscalda l'interno della veranda, attraverso le vetrate, mentre questo sistema "a taglio termico" impedisce la dispersione di calore verso l'esterno. In questo modo l'aria calda rimane all'interno, consentendo un risparmio sul riscaldamento che può arrivare fino al 30%.
Il sistema a taglio termico consiste in un doppio vetro che viene montato su un telaio di alluminio, progettato per ridurre al minimo la dispersione del calore.

Come posizionare una veranda?

Le prestazioni di una veranda cambiano moltissimo anche a seconda della posizione in cui si trovano. Quelle poste a Nord sono ideali, in quanto per la loro collocazione non devono subire l'incidenza diretta del sole. Potranno dunque essere utilizzate anche come luogo di lavoro: non saranno mai troppo calde, né troppo umide. Quelle posizionate a Sud saranno invece molto esposte ai raggi solari, per cui bisogna prevedere degli schermi solari, che nei periodi più caldi possano proteggere dai raggi troppo forti.

Sistemi di aerazione

Una buona veranda, oltre ad essere costruita nei materiali adeguati e rispondenti alle nostre esigenze, deve anche prevedere un buon sistema di aerazione.
Uno degli inconvenienti delle verande è proprio quello di un accumulo di aria troppo calda che riduce la vivibilità di questo spazio. Nella progettazione della veranda bisogna dunque tenere conto dell'aerazione e della ventilazione giusta.
A questo scopo possono venire in aiuto sistemi di circolazione dell'aria naturali o meccanici. In generale bisogna tenere conto di alcune regole molto importanti, che se osservate, possono fare della veranda un ambiente confortevole e rilassante.
L'aria fredda per la sua costituzione tende a rimanere in basso, mentre l'aria calda tende a salire. Bisogna dunque predisporre delle aperture nella parte bassa delle veranda, che comportano l'entrata dell'aria fredda, mentre le finestre poste in alto, fanno uscire l'aria calda, garantendo un sistema di ricircolo ottimale.

Schermi solari

Per rendere vivibile al massimo la propria veranda è possibile dotarla di schermi che proteggano dal sole nei periodi estivi. Ci sono due tipi di protezione dai raggi del sole interni ed esterni.
* Quelli interni come tende o veneziane sono più facili da gestire e meno costosi
* Quelli esterni proteggono efficacemente dalle ore più calde, ma sono più costosi.




Partner:
Soluzioni contro
la Muffa sui muri